Home / Blog / Se il sito è popolare si vede

CONDIVIDI

Se il sito è popolare si vede

, 6 novembre 2008 | TAG: seo

Perchè la "link popularity" è un fattore determinante per il posizionamento sui motori di ricerca?

L'obiettivo dei motori di ricerca è quello di fornire, ai loro utenti, i documenti che loro veramente cercano. Per catalogare i siti all'interno dei propri database e restituire agli utenti risultati attinenti alle loro ricerche, i motori utilizzano vari fattori (algoritmi). Uno di questi è la "link popularity".

Per capire l'importanza della "link popularity" vediamo come "ragiona" un motore di ricerca. Il compito del motore è quello di restituire, come risultati di ricerca, le pagine web (e i documenti) attinenti alla ricerca dell'utente, classificandoli a partire dai più affini a quelli meno affini alla ricerca. L'utente solitamente si ferma ai primi risultati interessanti che trova in SERP (abbreviazione di Search Engine Result Page, tradotto "Pagina dei risultati di un motore di ricerca"),  raramente va oltre la seconda pagina dei risultati proposti dal motore, quindi un sito visibile nei primi risultati di ricerca ha più probabilità di ricevere visitatori.

Ma come fa il motore di ricerca a scegliere quali sono le migliori pagine web, indicizzate nei suoi database, che parlano proprio dell'argomento cercato dall'utente? Per rispondere correttamente a questa domanda si dovrebbero analizzare algoritmi molto complessi. Per semplificare l'argomento, ci limitiamo a dire che il motore di ricerca considera diversi fattori, da quelli on page (legati alla pagina web, come l'ottimizzazione del codice html, i meta tags definiti, ripetizione della parola chiave nei testi della pagina, ecc.) ai fattori on site (fattori interni al sito, come attinenza delle parole chiave contenute nella altre pagine del sito, quantità delle pagine nel sito, link in uscita verso siti con contenuti affini, ecc.).

Molto rilevanti per il motore sono anche i fattori esterni al sito (come link da pagine di siti esterni con alto valore di page rank e con contenuti attinenti, crescita dei link nel tempo, età del dominio, ecc.). La "link popularity" è proprio uno di questi fattori esterni. La popolarità di un sito è misurabile nel numero totale di siti esterni che hanno un link verso il sito in oggetto e soprattutto nella loro qualità. Infatti non tutti i link hanno la stessa importanza. Pochi link da siti web esterni, che risultano popolari con i stessi termini di ricerca, saranno molto più rilevanti rispetto a molti link da siti meno popolari, o da siti che non trattano argomenti rilevanti per le parole chiave con cui desideriamo posizionare il nostro sito su Google.

CONDIVIDI

Ti potrebbero interessare anche...

​Lamiertek: visibilità internazionale per il B2B
Attirare nuovi contatti ampliando le opportunità di Business a livello internazionale è uno degli obiettivi principali di una strategia digital per il B2B. LAMIERTEK ha scelto di puntare sulla visibilità, partendo dal nuovo sito web.

22 gennaio 2016
IA SUMMIT 2015: Progetti web che creano legami
"Progettare un sito web significa creare un legame con gli utenti.” Ecco cosa abbiamo imparato all'IA Summit 2015 sulla Progettazione Funzionale.

29 ottobre 2015
Mobile, lo stai sfruttando?
Qualche spunto per rendere ancora più efficace la tua presenza sfruttando al meglio le potenzialità del mobile.

30 settembre 2015