Home / Blog / Interoperabilità: la parola del futuro nel web

CONDIVIDI

Interoperabilità: la parola del futuro nel web

, 28 febbraio 2011 | TAG: web design

Html5Annunciata la data di rilascio delle specifiche finali di HTML5: luglio 2014.

Serviranno quindi altri 3 anni per completare il processo di standardizzazione del nuovo linguaggio. Dell'HTML (per chi non conoscesse l'acronimo: HyperText Markup Language), attualmente alla versione 4 da ormai 15 anni, si stanno riscrivendo le regole per creare siti web e applicazioni con l'obiettivo di arrivare ad un nuovo standard, cioè una visualizzazione delle pagine e dei contenuti web UGUALE per tutti i browser e per tutti i sistemi operativi.

Non dovranno esserci dunque differenze dovute alla piattaforma o al software adottato per navigare in rete. Il passaggio all'HTML5 ha già avuto lentamente inizio da qualche tempo.

Alcune novità introdotte da HTML5 prevedono tag dedicati alla geolocalizzazione, alla semantica, tag indispensabili per l'integrazione di contenuti video e il salvataggio in locale di dati.

Con Canvas (un elemento HTML per il rendering delle immagini) è possibile inoltre usare Javascript per la creazione di effetti e grafica vettoriale, ma le possibilità si ampliano in combinazione con CSS3.
Tra i sostenitori dell'HTML5 abbiamo Steve Jobs della Apple che però per ora ha deciso di non includere nei suoi dispositivi il plugin di Flash. Vedremo se in futuro ci saranno dei ripensamenti. Un valido esempio di sito che si sta già aggiornando al nuovo standard è You Tube, che ha incluso il nuovo tag

CONDIVIDI

Ti potrebbero interessare anche...

Bizen, il mio reparto digital marketing: il caso Aldo Bernardi
Il nostro percorso di digital marketing insieme ad Aldo Bernardi, l'azienda che da oltre quarant'anni illumina con stile, ricercando nuovi materiali per creare originali manifestazioni di luce.

03 ottobre 2016
La creatività efficace
Scopriamo insieme le caratteristiche principali della persona creativa e quali conoscenze deve possedere per costruire progetti efficaci.

01 agosto 2016
IA SUMMIT 2015: Progetti web che creano legami
"Progettare un sito web significa creare un legame con gli utenti.” Ecco cosa abbiamo imparato all'IA Summit 2015 sulla Progettazione Funzionale.

29 ottobre 2015